Recensione #128: Wizard’s Garden

WIZARD’S GARDEN

 

Da 2 giocatori del 2004 per la durata al massimo di 45 minuti

Età consigliata da 10

Designer: 
Tim Schutz

Publisher: XVgames

Contenuto:

  • Sacchetto contenitore-plancia
  • 16 Pedine double color
  • Regolamento-discriminante spareggio.

 

Panoramica e descrizione in breve :

Setup:

i giocatori prese due pedine, indipendentemente dal colore le posizionano uno alla volta su un riquadro libero della plancia purché non ortogonali.

Come in “testa o croce” i giocatori scelgono uno il rosso e uno il verde e lanciano una pedina per vederne il risultato. Questo determinerà il primo giocatore e il colore del regolamento, utile poi a fine partita in caso di pareggio.

Svolgimento:

Nel proprio turno il giocatore posizionerà una pedina, prendendola dalla riserva totale comune, scegliendone poi la faccia (colore) desiderata e capovolgerà (cambiandone colore) tutte le pedine adiacenti ortogonalmente a quella appena posizionata.

Se sulla plancia sarà presente una fila di 4 pedine del medesimo colore sia ortogonalmente e diagonalmente, 3 di queste vengono rimesse nella riserva mentre una (senza modificarne il colore) viene collezionata dal giocatore.

Se il colore è il medesimo di quello del regolamento prende anche quest’ultimo.

Il regolamento passa di mano ogni volta che il giocatore colleziona una pedina di tale colore.

Termine partita e conta punti:

il gioco termina quando non sono più disponibili pedine da posizionare.

Si contano le pedine collezionate e chi ne ha di più è il vincitore. In caso di pareggio chi ha il regolamento è il vincitore.

Materiali e considerazione finale :

Sacchetto porta gioco che è anche plancia, ciò rende il titolo portatile ovunque.

Semplice e rapido.

VOTO : 6

Le foto sono state caricate dagli utenti di Boardgamegeek su boardgamegeek.com e possono non riferirsi all’edizione posseduta nella mia collezione. Tutti i diritti di queste sono riservati ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.