Recensione #125: Four Against Darkness

FOUR AGAINST DARKNESS

 

Da 1 a 4 giocatori del 2016 per la durata di 50 minuti

Età consigliata da 10

Designer: 
Andrea Sfiligoi

Publisher: MS Edizioni

Contenuto:

  • Manuale

 

Panoramica e descrizione in breve :

Fresco di nuova seconda edizione in italiano rivista e corretta a cura di MS Edizioni, ci permette di giocare da soli o con amici fino ad un massimo di 4 partecipanti, respirando aria ludica anni ‘80, primi ‘90.

“Armati” di carta, matita e 2 dadi da 6, dovremo guidare un gruppo di 4 personaggi dopo averne scelto la classe senza limitazioni di sorta. Potrebbero essere 4 nani, come 2 maghi 1 barbaro e un nano.
Una volta poi equipaggiati con oro, oggetti, armi e specialità come ad esempio gli incantesimi monouso che solo alcune classi possono padroneggiare, ci addentreremo alla scoperta di un dungeon (labirinto di corridoi e stanze) alla ricerca del mostro boss per ucciderlo.

Le stanze sono generate casualmente a seguito di un lancio di dadi, così come quello che vi troveremo dentro o che riveleremo a seguito di una ricerca. Questa casualità regala partite più semplici o impossibili da affrontare, ma è il bello a mio avviso il non sapere cosa ci attende come nella vita.
Dovremo disegnare il dungeon che piano piano andrà a strutturarsi.



Non regala nulla di “nuovo”, ma la sua semplicità e duttilità permette di affrontare belle avventure.

Ci sono espansioni con avventure e mappe pre generate che accompagnano con un poco di narrativa la partita. Attualmente in italiano solo “Caverne degli Schiavisti Coboldi”.



Bello il fatto di poter creare e mantenere i propri gruppi di eroi che possono salire quindi di livello ed essere più forti ed equipaggiarsi maggiormente in avventure future grazie alle monete guadagnate precedentemente.


 

Materiali e considerazione finale :

I materiali si limitano al solo manuale. Adoro i giochi come Heroquest che permettono poi con la fantasia di modellarli e creare infinite situazioni e avventure.
Anche Four Against Darkness, può dare spunti e essere implementato in avventure gdr.

 

VOTO : 7,5

Le foto sono state caricate dagli utenti di Boardgamegeek su boardgamegeek.com e possono non riferirsi all’edizione posseduta nella mia collezione. Tutti i diritti di queste sono riservati ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.