Recensione #54 : Hive

HIVE

hiveDa 2 giocatori del 2001 da 20 minuti

Età consigliata da 9

Designer: John Yianni

Publisher: Asmodee

Contenuto:

Tessere insetto (colorato per tipo d’insetto) divise in bianche e nere

Regolamento e descrizione in breve :

I giocatori guideranno un esercito di insetti comandati da una propria regina, il cui scopo sarà circondare in toto la regina avversaria.

Un giocatore si prende le pedine nere l’altro le bianche.

Ogni giocatore, del proprio colore disporrà di un’Ape Regina, 2 Scarabei, 2 Ragni, 3 Cavallette e 3 Formiche. Questo salvo espansioni Coccinella e Zanzara che aggiungono appunto le due pedine indicate.

Nel proprio turno il giocatore può decidere di compiere una delle seguenti due azioni :

  1. Posizionare un proprio insetto sul tavolo, rispettando delle regole di posizionamento
  2. Spostare di posizione un insetto del proprio colore precedentemente posto sul tavolo.

La Regina deve essere posizionata a partire dal secondo turno, entro e non oltre il quarto.

Ogni insetto si “muove” sul tavolo in modo diverso.

hive2

l’immagine sopra mostra le pedine non in gioco.


Materiali:

Tessere di materiale estremamente resistente e ben colorate, difficilmente portate ad essere logorate, giocabile ovunque (tranne che sopra l’acqua 😀 ) dalla spiaggia al prato, da un tavolo o a terra. Nella versione Pocket (la mia), dispone di comodissimo sacchetto che lo rende estremamente portabile.

Considerazione finale :

Gioco estremamente semplice, una volta imparato il movimento dei singoli insetti. Ciò non toglie l’enorme profondità che lo rende uno “scacchi” moderno. Una bella sfida mentale per l’uno contro uno. Disponibile un’app per mobile.

VOTO : 6,5 

Le foto sono state caricate dagli utenti di Boardgamegeek su boardgamegeek.com e possono non riferirsi all’edizione posseduta nella mia collezione. Tutti i diritti di queste sono riservati ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.