Recensione #36 : T.i.m.e Stories

T.I.M.E STORIES

time

Da 2 a 4 giocatori del 2015 da 200 minuti

Moltissimo testo sulle carte

Età consigliata da 13+

Designer: Peggy Chassenet, Manuel Rozoy

Publisher: in Italia Asterion Press

Regolamento e descrizione in breve:

Ogni mazzo di carte è un’avventura.

Posizioniamo il tabellone in modo che possano tutti vederlo orientato correttamente verso di loro. Letta la missione da intraprendere, i giocatori nei panni di agenti che viaggiano nel tempo, sceglieranno un ricettacolo, un essere vivente di altra epoca nei quali saranno calati e dovranno interpretarlo.

Nel periodo temporale in questione potranno spostarsi, interrogare personaggi e intraprendere sfide disparate, tra cui combattimenti e enigmi da risolvere, tutto al costo di unità temporali, scaduti i quali la missione sarà fallita o avrà avuto successo.

Collaborazione e interpretazione. Adatto ad un pubblico adulto per i temi forti trattati, almeno nella sua prima avventura Asylum.

TIMEMateriali:

Ottimi, studiati per essere adeguati ad ogni avventura. Scatola con inserti molto intelligente che permette il “salvataggio” della partita in modo da essere ripresa in altra occasione.

Considerazione finale :

Mi son fatto il regalo di Natale 2016.

Gioco di esplorazione e narrazione che probabilmente potrà scalare la classifica tra i miei titoli preferiti. Va considerato come una “console per videogame” : nella scatola base oltre ai materiali standard vi è una sola avventura che, non è giocabile nuovamente. O meglio, rigiocarla non darà alcuna soddisfazione, conoscendo ciò che accade.

Ogni espansione, anche Fan-Made, è una partita a se stante.

La soddisfazione ed esperienza di gioco sono tali da non avermi fatto però titubare.

Mio post ad inizio 2016 che presagiva l’acquisto : QUI

VOTO : 8,5 

Foto sono state caricate dagli utenti di Boardgamegeek su boardgamegeek.com e possono non riferirsi all’edizione posseduta nella mia collezione. Tutti i diritti di queste foto sono riservati ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.