Recensione #33 : Gift Trap

GIFT TRAP

gift00

Da 3 a 8 giocatori del 2006 da 60 minuti

Poco testo sulle carte ma intuitivo data l’immagine

Età consigliata da 10+

Designer: Nick Kellet
Artist: Scott E. Davis
Publisher: Arclight

Regolamento e descrizione in breve:

Cosa regalo a Luca per Natale? Lui, per il mio compleanno cosa può regalarmi per rendermi felice?

Stress da regalo? Non sapete cosa fare a chi e avete paura di ricevere regali non graditi? Ci pensa Gift Trap a rendere la serata divertente e piena di sfottò.

Il tabellone dispone di due percorsi. Questi da intraprendere con due proprie pedine distinte rappresentati una i regali fatti e una quelli ricevuti. Per raggiungere la vittoria occorrerà che ambedue raggiungano il traguardo.

gift01Ad ogni turno vengono disposti sulla plancia un numero di carte pari al numero di partecipanti. Le carte rappresentano un’immagine e relativa descrizione di un possibile regalo. Tutti quanti segretamente e  simultaneamente assegneranno obbligatoriamente, mediante gettoni colorati, un regalo diverso ad ogni altro giocatore. Poi posizioneranno dei gettoni, sempre segretamente, relativamente all’ordine di gradimento dei regali mostrati in plancia.
Si procede scoprendo chi ha regalato cosa a chi e i gettoni gradimento di ognuno, totalizzando punti sia positivi che negativi.

Esistono 4 colori diversi di carte regalo divise per valore; Si può giocare utilizzando un colore diverso ad ogni round ma mischiandole si creerà una situazione in cui accontentare tutti diventerà impossibile.

Materiali:

giftPlancia ottima, immagini vere sulle carte. La descrizione è in inglese ma grazie all’immagine il regalo è decifrabile (poi basta mettersi d’accordo). Le pedine fantastiche : un pacchetto regalo aperto e uno chiuso, raccoglitori dei gettoni e pedine in organza colorata.

Considerazione finale :

Party game adatto a tutti. E’ cattivello perché potrebbero nascere situazioni del tipo “ma come non ti piace il mio regalo se anno scorso quano lo hai scartato (quello vero) hai gradito?” oppure “ma come preferisci quello di Tizio al mio?” e scoppiano risate sul fatto che uno sconosciuto possa conoscere meglio i gusti della tua ragazza.

Se volete giocare a qualcosa di originale nelle vacanze di Natale, Gift Trap è il mio consiglio.

VOTO : 8,5

Foto sono state caricate dagli utenti di Boardgamegeek su boardgamegeek.com e possono non riferirsi all’edizione posseduta nella mia collezione. Tutti i diritti di queste foto sono riservati ai rispettivi proprietari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.