Giocata del 24-07-2016 – DOMENICA

24-07-2016 – DOMENICA

Partecipanti :

Luca Niccolini; Rosaria Ricci; Elena Niccolini; Simone Tizzanini; Diego Tizzanini

 

IL SESTO SENSO

Il_Sesto_Senso

“Zio giochiamo al fantasma?”

“Sentiamo se i tuoi sono d’accordo, una partita veloce…”

Quindi, su richiesta del nipote Diego (5 anni) ricopro il ruolo di fantasma nel collaborativo “Il sesto senso”. Gli altri 4 giocatori (Diego compreso) sono dei medium ed in base a “carte sogno” che consegnerò ad ognuno dovranno prima indovinare un proprio “tris” a loro sconosciuto del tipo CON COSA – CHI – DOVE , e poi tutti assieme indovinare quale singolo tris tra i loro era quello “definitivo”.

Il gioco con una colonna sonora adeguata (suspance) stimola fantasia l’interazione tra i giocatori è alta. Il fantasma non può parlare, ma alla fine del gioco provare a spiegare agli altri il perché hai consegnato una carta per far indovinare un qualcosa di specifico sarà arduo: non tutti hanno la tua mente bacata.

Data la presenza del bambino abbiamo giocato in modalità estremamente semplice e , per un mio giudizio personale, mi riservo di rigiocarci “seriamente”.

Abbiamo svolto due partite, con la seconda ad interpretare il fantasma Elena. Entrambe sono state portate a termine con successo e l’autostima di Diego ha subito una bella impennata verso l’alto.

VOTO : 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.